agosto 19, 2008

Non disturbare


ore 06.00: il consorte è in partenza
ore 06.05: si svegliano anche i bambini = anticipo del pasto mattutino [vabbe', segue pennica di 1 ora e mezza nel lettone io e i gemelli]
ore 11.15: amicaLOG. è nei paraggi e vorrebbe passare OGGImaproprioOGGI altrimenti i pagliaccetti che ha comprato per i gemelli vanno fuori misura
ore 12.00: arrivo di mamma e nonna a pranzo da me
ore 12.00: 1 ora di fluente “conversazione” tra amicaLog. e Mattia (dove “conversazione” sta per suoni vari ripetuti più volte)
ore 13.00: vista l’ora - gentilmente invito amicaLog. a fermarsi a pranzo
ore 13.01: lei rifiuta e dice 'adesso vado'
ore 13.40: amicaLog. va via davvero
ore 14.00: 4ore e 45minuti di espressioni onomatopeiche (NGHE, NGHE) + serie fastidiosamente infinita di battito di mani (CLAP CLAP) di mia nonna ai gemelli intervallata da loro pisolini + ulteriore “conversazione” tra lei e Mattia

ore 18.45: FINALMENTE SOLA (loro dormono), SILENZIO TOTALE

PROMEMORIA e CONSIDERAZIONI:
a) di mattina presto i bimbi hanno stomaco vuoto=sonno leggero: dire al consorte di prestare attenzione ad accensione faretti e rumori molesti.
b) chiarire a nonnabisnonna che il battito di mani non attira/incuriosisce i miei bambini, tantomeno il gatto di casa.
c) spiegare a nonnabisnonna che il battito di mani perpetuato nell’arco di tutto il pomeriggio può innervosire ADULTI e piccini.
>
N.B. Il contenuto di questo post è stato leggermente modificato. Il consorte mi ha redarguita: 'devi sempre pensare che scrivi queste cose in rete e la persona oggetto del post un domani, che so tra una anno, magari, per caso le può leggere... ' (non si riferiva alla nonnabisnonna) 21/08/08

4 commenti:

Bietolina ha detto...

penso che a volte i parenti o amici nn si rendano conto...io ho sempre aspettato anche un mese prima di andare a trovare una neo mamma...

Laura mlt ha detto...

@bietolina: no, no, il problema non sono le visite (ne avrò già avute mille e mi hanno fatto tutte molto piacere) ma la misura...io sono una buona ascoltatrice ma quando è troppo è troppo! Mettici poi anche mia nonna che quando vede i gemelli non capisce più niente...

alleg67 ha detto...

é vero ci vuole una giusta misura..dai va, almeno non sei sola..!! vedila cosi'!! :-)

Bietolina ha detto...

sisi quello intendevo....^_^ ma mi sa che diventa troppo anche se non hai appena partorito,una persona che parla a raffica beh è pesantina :P