agosto 13, 2008

E noi?


Cartolina dal lago di Garda:

"Tanti saluti a tutti ma soprattutto a Mattia e Christian. La nonna Iride"

Volendo essere precisi il MA l'ho aggiunto io. Volendo essere precisi Christian è stato scritto senza l'acca e volendo essere precisi per loro non è la nonna, ma la bisnonna. Comunque il concetto è un altro e sta in quel SOPRATTUTTO: da quando sono nati LORO, NOI siamo passati in secondo, anzi terzo piano.

L'anno scorso la nonna andava in villeggiatura e ci si sentiva un paio di volte, a Ferragosto e poi in settembre. QUEST'ANNO riceviamo telefonata (bi)settimanale: "e i bambiniiiiii?"

L'anno scorso (e tutti gli anni prima) mia mamma faceva una torta di compleanno per il consorte e gli regalava puntualmente una camicia (a Natale invece un maglione). QUEST'ANNO niente torta, niente camicia, e niente auguri perchè se ne è proprio dimenticata.

I tempi cambiano.

7 commenti:

Mamigà ha detto...

Santa rassegnazione. La nonna di mio marito, ora novantaseienne, ha messo piede per la prima volta in casa mia per il 1° compleanno di mio figlio. E abito qui da sette anni. Prima "non ne aveva le forze" (tsè). IL resto è storia...
Mamigà

Laura mlt ha detto...

@mamigà: eh, i nuovi nati fanno dei veri miracoli...

alleg67 ha detto...

aspetta, é solo l'inizio poi sarà anche peggio!!!

Diletta ha detto...

Dai, è giusto che sia così! Adesso sono loro i più piccoli della famiglia.

micmic ha detto...

Ahah magari anche la nonna centenaria di Steve quando avremo il primo figlio avra' la forza di scendere dalla montagna e imparera' anche una lingua a me conosciuta...forte!
Laura...ho messo le foto della casa che ho visto ieri. tristezza e rassegnazione.

2Gemelle ha detto...

è giusto che sia così, no? :D

Laura mlt ha detto...

@alleg67: peggio? o mammamia!
@diletta e 2gemelle: sì, certo, è giusto così, ci fa solo ridere questa mobilitazione generale per i gemelli...voi due sicuramente sapete di cosa parlo!
@micmic: sì, aspettati di tutto!