agosto 28, 2008

Gentile abbonata...

Fino a febbraio scorso ero abbonata a Vanity Fair.

Da lettrice annoiata e con gemelli in arrivo ho pensato bene di non rinnovare l’abbonamento e di passare a riviste del tipo gravidanza-9mesi-inattesa-ecosevarie.

Da allora ho ricevuto numerose lettere (almeno sei) da parte dell’ufficio preposto in cui mi si ricordava il rinnovo: Le segnaliamo che è in scadenza...; Le segnaliamo che è scaduto...; Crediamo Le sia sfuggita la scadenza...; Non possiamo credere che non abbia rinnovato... e via dicendo.

Stamattina ore 09.30 ricevo sms sul mio cellulare personale:

Cara LAURA
vuoi rinnovare l’abbonamento
a Vanity Fair a condizioni strepitose...?

Avessi potuto, caro Ufficio Abbonamenti, ti avrei risposto:

1) intanto complimenti per la costanza, regalamene un po’ che di questi tempi ne ho bisogno;
2) capisco che perdere un’abbonata come me sia stato un dispiacere per te, però adesso fattene una ragione;
3) non è una questione personale è che adesso sono una mamma e ho meno tempo a disposizione. Sì, è vero, passo tanto tempo al computer ma questa è un’altra storia...
4) pensa che ho accumulato un sacco di riviste del tipo donna-mamma-bambino-ecosevarie che ho sfogliato solo qua e là;
5) ah, una curiosità: chi ti ha dato il mio numero di cellulare?
<

9 commenti:

valewanda ha detto...

non ho parole, ma dove l'hanno beccato il numero del cell? Quest'anno mi vorrei abbonare anch'io, visto che c'è una siper offerta, come se non avessi da fare, tra tutto...

2Gemelle ha detto...

lo avranno avuto tramite una terza società, una di quelle che ti fa fare un sondaggio o ti fa iscrivere gratuitamente a qualche promozione e nel frattempo ti chiede tutti questi dati.

micmic ha detto...

questa cosa del numero di telefono e' tremenda, ma la privacy dov'e' finita???

Laura mlt ha detto...

@valewanda: non sarà la super offerta vanity+vogue, eh? perchè io vogue lo trovavo così interessante che lo davo a mio padre che fa i collage con la carta velina e a volte usa immagini strappate dalla riviste!

@2gemelle: immagino di sì. ma poi cosa fanno un controllo incrociato per ottenere il cellulare dell'abbonata perduta?

@micmic: mi rendo conto che i problemi di privacy sono altri (ci scriverò un post a parte) però qsta cosa mi ha lasciata un po' perplessa.

alleg67 ha detto...

si in effetti é un tantino eccessivo...!!

ilovesushi ha detto...

Ciao!!
due anni fa ho regalato per natale l'abbonamento a VF a mia sorella, e ancora oggi arrivano lettere in cui mi invitano a rifare il meraviglioso ed unico ed originale regalo che avevo fatto...
PS. la mia era l'offerta con Vogue e ogni volta che andavo a trovare mia sorella trovavo la pila di questi giornaletti ancora incellophanati sotto ad una panca...manco li apriva :-)

Laura mlt ha detto...

@Ilovesushi: se cambiamo indirizzo secondo me ci trovano lo stesso!anch'io il più delle volte lasciavo Vogue incellophanato(speriamo che la signora Sozzani non ci legga!).

ilovesushi ha detto...

che bello, Laura....sei il mio faro, la mia luce :-)
pensavo di essere una stracciona e poco alla moda dato che quel giornale lo trovo maledettamente noioso, pieno di pubblicità e non ho mai trovato niente di interessante (ho collezionato Vogue sposa per la ricerca dell'abito, ma poi ho desististo, lo stile meringa non faceva per me!!!).
Baci.ovviamente, al quadrato!

Laura mlt ha detto...

@Ilovesushi: stile meringa eh? ah, ah, conosco bene l'argomento...mi sono sposata un anno fa e ne ho viste di tutti i colori!