giugno 19, 2009

Un anno di blog



Varie (ed eventuali). In ordine sparso.
Intanto oggi è il mio compleblog, nel senso che giusto un anno fa scoprivo cosa fosse un blog e decidevo di aprirne uno.
Colgo l'occasione, come si usa dire, per ringraziare quelli che passano di qui abitualmente o per caso, quelli che commentano e non. E anche quelli che non-capisco-la-mania-di-raccontare-i-cavoli-propri-in-un-blog ma intanto il mio lo leggono.

Poi, ieri c'è stata la prima serata fuori sole donne da quando io e la mia amica P. siamo diventate mamme. Ce ne hai messo di tempo, dirà qualcuna. Ebbene sì. E mi sono anche sentita in colpa. Almeno fino a quando sono salita in ascensore (per uscire). Non sto a spiegare il perché ma assocerò per sempre questa piacevole serata a un barboncino bianco di nome Mariuccia.

Il consorte a casa con la prole se l'è cavata bene. Ha dato loro da mangiare. Ha fatto loro il bagnetto veloce nel lavandino. Gli ha messo il pigiamino. Me li ha persino profumati con la baby acqua di colonia, salvo poi metterli a letto con le galline per vedersi in pace la Nazionale...
Com'è andata?
Bene, a parte che hanno faticato ad addormentarsi...
Mmm, gli avrai mica messi a letto prima che iniziasse la partita?
Sì.
Eh, certo: non avevano ancora sonno...
No, no. Erano stanchissimi!

Per finire: Christian fa uno, due, tre, quattro, cinque passi da solo. Per i fatti suoi. Senza che nessuno lo sproni. Poi si siede o gattona un po'. Ma poi li rifà di nuovo.
Quell'altro invece, che fino a ieri sembrava sul punto di camminare, sembra essersene completamente dimenticato.

13 commenti:

valewanda ha detto...

i miei ormai vanno, anche se poi si stancano e si buttano giù...
p.s. io ho spedito il libro, ma qui non succede niente... che devo fare?

S@R@ ha detto...

^____________^
perchè faticare in due :p???

Sheireh ha detto...

Buon compleblog, allora :)

Anonimo ha detto...

E vai alla serata per sole donne, ogni tanto ci vuole!
Auguri per il tuo blog.
http://vistodalei.splinder.com

beba ha detto...

buon comple blog e da ora in poi concedetevi qualche seratina in più.. ci vogliono!

Mamigà ha detto...

Bella questa del papà che vede nei figli cose che vorrebbe vedere lui, e lo desidera così tanto che si convince che esistono davvero, per cui effettivamente poco prima dell'inizio della partita i bambini ERANO stanchi (ne dubiti ancora?)... Rotfl...
Mamigà

EricaML ha detto...

Auguri per il blog e per i progressi!!!

Renata ha detto...

Di spunti per commentare ce ne sono ma mi fermo su uno solo: la prima uscita tra donne è un must dopo la gravidanza, il parto e i primi mesi. Io ci ho messo un po' (diciamo due figli) prima di organizzarmi ma... è stata un successo. Un po' di tempo solo per noi e le nostre amiche è d'obbligo.
Un abbraccio

silvia ha detto...

Io e il papy siamo usciti diverse volte noi due soli ma piu' il tempo passa e piu' mi sento in colpa ...e' successo anche sabato sera ...e il piccoletto tanto per metterci il carico e' rimasto sveglio fino a mezzanotte ...proprio lui che alle dieci e mezza gia' dorme !!!! Buon compleblog ...come facciamo con la torta ???? ;-)

Nadia ha detto...

Tanti complimenti per questo anno di blog e per qsti due bravi genitori!! Ma il papi che li ha nutriti, lavati, dormiti .. da solo è un mito!! Soprattutto una cosa volevo approfondire se ne hai voglia: voi riuscite a sfamarli dandogli la pappa da soli? Io vorrei tanto tentare ma ho paura che si scoccino e poi facciano storie per mangiare e allora faccio sempre in parallelo con mio marito o con una nonna .. però QUANTO MI PESA dipendere sempre da qlcuno!!! Mi racconti il vostro metodo? Grazie in anticipo
BACI a tutta la famiglia al quadrato

mamma al quadrato ha detto...

@valewanda: il tuo libro è arrivato (la destinataria mi ha chiesto la tua mail per ringraziarti: gliel'ho data, spero non ti dispiaccia). Il problema di questa catena è che tu ricevi i libri dalle persone che verranno coinvolte da quelle che hai coinvolto tu, non so se mi spiego. per fartela breve, anche qui non è successo nulla!
@sara: parole sante!
@sheireh: grazie!
@vistodalei: ci vuole, ci vuole!
@beba: ci lavoreremo su...
@mamigà: una specie di training autogeno...
@erica: grazie, qui si cammina adesso...poveri noiiiiiiii!
@renata: sano chiachiericcio sole donne...a volte è molto meglio di una serata a coppie!
@silvia: voi siete più avanti ancora... :)

@nadia: non so quanti mesi abbiano i tuoi ma io ho cominciato a dargli da mangiare da sola quando hanno comniciato a prendere dimestichezza con le pappe. All'inizio uno mangiava più veloce e l'altro più lentamente quindi non era possibile. Quando hanno cominciato a mangiare pappe meno liquide e più cremose ho provato (dietro consiglio di una mamma blogger). A ciascuno la sua porzione ma unico cucchiaino, un boccone a uno e uno all'altro.
Se l'idea di usare un unico cucchiaino ti da fastidio, fallo con due (ma l'operazione è decisamente più laboriosa, io la adottavo solo se uno dei due era raffreddato o stava poco bene). E' comodo avere sempre qualcuno ma ti assicuro che loro non ne patiscono e l'INDIPENDENZA (nostra) NON HA PREZZO! Fammi sapere!

Nadia ha detto...

Grazie Laura Metto in pratica i consigli I miei ometti hanno 14 mesi e sono MOOOOLTO vivaci ultimamente poco collaborativi al momento dei pasti ma credo sia anche colpa di questo caldo afoso e dei temuti molari che stanno facendo capolino
Buone vacanze e in bocca al lupo per questa prima avventura da vacanzieri in 4!!!! CIAO

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.