novembre 22, 2008

Fotocronache 1


Senza parole.

11 commenti:

2Gemelle ha detto...

ma cos'è, polenta a fette?
mmmmhhhhhh!!!!!

Barbara ha detto...

ma che meravigliaaaaaaaaaaaa!!!!
tenerissima quella manina!

alleg67 ha detto...

mhhh che buona!!!

ma la stava accarezzando o voleva papparsela?

valewanda ha detto...

Ho presente Laura, pure io se li metto vicino alla tavola toccano di tutto, e guardano con un certo gusto... Un beso

Laura mlt ha detto...

@2gemelle: yes, it is. Polenta fredda a fette.
@barbara: grazie! tenerissima e paffutella!
@alleg67: voleva solo toccarla sicuramente, li metto vicino alla nostra tavola mentre mangiamo e per loro è tutto una novità!
@SAL: ciao Simona, innanzitutto devo ringraziare Miriam per la pubblicità! Mi fa molto piacere che tu sia approdata qui. Ho visto che hai un blog di cucina, io vado pazza per questo genere di blog anche se ai fornelli sono una frana!
@valewanda: ...diventeranno tutti e quattro dei buongustai!

Linda ha detto...

Che tenera quella manina!

Sal ha detto...

Si, il blog era un'idea mia e della mia dolce metà... ci dilettiamo entrambi di cucina, però sono mesi che tra una cosa e l'altra non l'aggiorno.
Buona settimana!

Mammafelice ha detto...

Ahhaa, ma è meravigliosa questa foto! :)
Mi ricorda qualcuna... mia figlia adesso tira proprio la tovaglia verso di sè per prendersi il pane.
O che stia tentando di imitare gli illusionisti, tirando via la tovaglia senza muovere i piatti? ahhaaa

Rossana ha detto...

Senti, ma gliel'hai lasciata prendere, poi? :)

Laura mlt ha detto...

@Linda: non ha potuto fare a meno di fotografarla...
@Sal: ...potresti trasformarlo in un mammablog e ogni tanto ci infilate una ricetta...
@mammafelice: io - da casalinga negata quale sono - uso le tovagliette all'americana e mi sa che continuerò a farlo!
@Rossana: no, erano ancora nella fase "tocco ma non prendo", la prossima volta senz'altro.

Sal ha detto...

Ciao Laura! Mi chiamo Simona e abbiamo un'amica in comune: Miriam. E' stata lei a parlarmi del tuo blog perché anche io da quasi tre mesi sono una bi-mamma di due gemelline... Beatrice e Benedetta... è buffo, leggendo il tuo blog mi sono ritrovata in parecchie situazioni e pensieri(anche se i tuoi gemelli sono più grandicelli, a proposito, sono bellissimi!)