giugno 07, 2010

Di feste e compleanni

Lo scorso weekend è stato quello delle feste. La festa di compleanno della Ceci - la compagna di nido che faceva tre anni - e quella del consorte, che ne faceva trentasette in più.
Due righe sul regalo: cosa compri a una bimba di tre anni? Va di moda Hello Kitty, ti dice la collega informata sui fatti. Così ti fiondi da Toys mezz'ora prima della festa. Alla fine opti per un libro, di quelli grossi, con la cornice in velluto: Storie da un minuto. E ci azzecchi. Nel senso che la Ceci riceverà nell'ordine quattro sedioline rosa di Hello Kitty. Il tavolino di Hello Kitty. Il telo mare, il canotto, i braccioli, il gioco da spiaggia e la bandana di Hello Kitty. E una Barbie, ah no, una Winx.
Poi siccome non ti piacciono quelle scenette in cui il festeggiato apre cinquantasei regali e nessuno sa chi ha regalato cosa, decidi di metterci un biglietto, che leggerà la mamma naturalmente.
Ce l'hai vero una biro in borsa per scrivere due righe? No, non ce l'hai. E allora che fai? Compri una penna da Toys. Ce l'avranno una penna da Toys? Ma sì. Guarda quelle penne lì alla cassa. Ne acchiappi una. Senza chiedere il prezzo. Firmerai il tuo biglietto con una penna che ha il profumo a spruzzo incorporato, fragranza di fragola per l'esattezza. Questo è il motivo per cui l'hai pagata quei 9.90 che facevi anche a meno di spendere (incauta donna!).
L'indomani altra festa. Quella a sorpresa per i quarant'anni del consorte. Decidi il giovedì per la domenica e già il venerdì sei convinta che lui l'abbia capito. Poi decidi di buttarla sul lui-non-sa che-tu-sai che-lui-sa e di vedere come va a finire. Risultato: non aveva capito niente. Ché si sa gli uomini son sempre un po' nel loro mondo. Per fortuna.

11 commenti:

pasticciona ha detto...

oh che bello fare una festa a sorpresa all'amato che sia DAVVERO una sorpresa, e che bello non fare regali-doppione anche se firmarli costa caruccio ;-)

Alem ha detto...

cosa hai regalato a lui, la penna con il profumo di fragola????? ;)
Il libro che hai preso alla bimba è bellissimo, lo abbiamo anche noi!!

franci ha detto...

con hallo kitty vai sul sicuro ..ormai cè d'appertutto!!! Certo la penna.....

bella la festa a sorpresa!! anche il mio di consorte ha appena fatto i quaranta ... e io ho posteggiato i monelli e l'ho portato all'hammam!!;)

Improvvisamente in quattro ha detto...

Anche io amo regalare libri o giochi in legno...comunque cerco sempre di evitare le mode...a meno che non sia proprio senza idee.
Bella la festa a sorpresa per il consorte! E' stato contento?

MammainblueJeans ha detto...

ti parla una che detesta cordialmente hello Kitty... mi sta antipatica, problemi miei.
anche io vado sui libri, o sui colori...
tanti auguri al consorte!

diana ha detto...

brava...anche a me non piacciono i regali tutti uguali e adoro le feste a sorpresa ma il mio lui si fa sempre scoprire

Ele ha detto...

sto odiando hello kitty.
La festa a sorpresa è una fantastica idea, magari la ricevessi io da mio marito...

mamma al quadrato ha detto...

@pasticciona: :))
@alem: il regalo era la sorpresa! no, va be', rimedierò...
@franci: l'hammam sì che è un bel regalo!
@improvvin4: molto sorpreso, soprattutto quando ha visto due colleghi di lavoro a cui lui è molto legato ma che non frequentiamo insieme :)
@mammainbluejeans: io sono incappata per caso nel cartone di hello kitty, terribile!
@diana: il mio lui manco ci ha mai pensato di farmi una festa a sorpresa! ;)
@ele: idem. ma credo non accadrà mai. non ci arriva proprio a pensarci!

valewanda ha detto...

ti prego, la penna così cara no....

Silvia ha detto...

Ammazza t'e' costato caro il bigliettino !!!!! Auguri al consorte ignaro di essere un festeggiato !!!!

mamma al quadrato ha detto...

@valewanda: una cretina! :)
@silvia: mi è costato la metà del libro! :(