marzo 20, 2009

Benvenuta Primavera

Il marito-Ulisse è a casa, finalmente. L’idea iniziale era: famigliola al completo, passeggiate, giardini, altalene e (per lui) full immersion con i bambini per due mattine consecutive. La realtà invece è stata: consorte con schiena bloccata, nonna (che finalmente si era liberata di noi) in soccorso fino al mio ritorno.
Insieme alle punture sblocca schiena per lui, ho ceduto all’acquisto di un pacchetto Fitomagradrenaevattelapesca (dato che la necessità di perdere quei 5/6 chili di troppo è una delle costanti della mia vita) e si sa che il sole, i fiori e la bella stagione incentivano i buoni propositi.
I bambini (che nel frattempo si sono messi a gattonare) hanno trascorso questi primi tre giorni a casa nostra ad esplorare l’ambiente. Di seguito le occupazioni preferite. 1. Accaparrarsi il telecomando della tv principale. Inutili i tentativi di infinocchiarli con quelli in disuso: non gli piacciono. 2. Andare a caccia dei cavi del portatile e metterseli in bocca. 3. Svuotare l’unico cassetto al quale abbiamo dato loro accesso (
consiglio di Monica) e spargere sul tappeto vecchi VHS* (strisciare i medesimi per terra e - solo talvolta - sbatterli vigorosamente sul pavimento, dove non c’è il tappeto naturalmente). *Salvata in corner la cassetta di un Capodanno preistorico in montagna, in cui i coniugi al quadrato si baciavano sotto il vischio.
Frequenza aggiornamento blog? Precipitata. Sarà che con il cambio di stagione mi sento un mezzo bradipo, sarà che quando Mattia si accorge che accendo il portatile, arriva entusiasta, perché gli piace sbattere le manine sulla tastiera (energicamente aggiungerei). Danni al sistema operativo: non pervenuti. Danni alla macchina: saltato tasto Pag-freccia-giù. Ma si può farne a meno.
Buona primavera a tutti!

12 commenti:

caia coconi ha detto...

qui nevica
ma a parte questo, comprendo appieno la sensazione di rinascita e progettualità che porta con sé la primavera.

argomento dieta: io sono una che ne ha fatte di tutte e di ogni e da un paio d'anni forse ho trovato un po' di equilibrio. cmq è stato un percorso più interiore che altro e un aiutino me l'ha dato un libro "le francesi non ingrassano"
potrei aprire un papiro su argomento dieta e se vuoi ne parliamo, cmq dai uno sguardo a questo libro perché quegli integratori sono un po' una bufala...
bacioni e buona primavera!!!

EricaML ha detto...

Io una volta che sono arrivata a pesare poco poco....sono rimasta incinta dei gemelli e sono cresciuta a dismisura perdendo il controllo della situazione. Un pò mi sono sgonfiata ma mi sono fermata lì :-(

alleg67 ha detto...

bellissima primavera anche a te!!
spero che al marito passi veloce.;!! :)

2Gemelle ha detto...

eheheh, stesso effetto che fa il portatile a Chiara e Sonia. Appena lo accendo, si fiondano da me con un sorriso a... 6 denti e cominciano a prendere la tastiera a manate.
Beh, diamo il benvenuto alla primavera e speriamo sia migliore dell'inverno che salutiamo. Non ne sentiremo la mancanza, noi per lo meno NO :D

My ha detto...

che bello ricordo anch'io quando il topo mi staccava i tasti del portatile! son sempre riuscita a rimetterli pero'!
buona primavera!
my

valewanda ha detto...

Mi fai morire... verissima la storia del telecomando, anch'io mollo quelli in disuso e se ne fottono altamente...

Bietolina ha detto...

grazie...per la dritta preparerò una teca per il portatile stile r.i.s dove ci infilo dentro solo le mani :P

Rossana ha detto...

Ho visto che la frequenza di aggiornamento si è diradata ma è sempre bellissimo leggere di voi. :)

Un bacio grande. (dimmi poi come ti trovi con il vattelapesca ;D)

Claudia ha detto...

Eh... la primavera inizia a scoprire il nostro lato debole e a farci sentire il bisogno di quel vattelappesca....
Buona primavera.....

Trilly ha detto...

quanta dolcezza nei tuoi cuccioli che gattonano e che vanno in brodo di giuggiole col portatile!!!:-)
un saluto affettuoso
aggiornaci presto!

Anonimo ha detto...

vedrai quando scopriranno il bidet li sì che ci sarà da ridere!!!un posto da cui esce acqua alla loro altezza...fantastico!
il mio piccolino di un anno l'ha scoperto un mesetto fa e da allora ogni giorno è una guerra a chi arriva prima: io a chiudere la porta lui ad arrampicarsi al rubinetto, xò sono troppo forti lo stesso anche da bagnati, anche con il bagno mezzo allagato. :-)
un bacione ai pisciolotti.
daniela.

mamma al quadrato ha detto...

@caia coconi: son d'accordissimo sul concetto di percorso interiore. Anch'io potrei scrivere un libro sull'argomento! Concordo anche sugli integratori ma credo che qualche volta faccia bene "raccontarsela un po'"!!! Cerco subito questo libro. Solo il titolo mi fa venire voglia di leggerlo; mi sono sempre chiesta come mai le francesi non avessero la cellulite.
@Ericaml: credo che quando cominceranno a camminare qualche chilo lo perderemo di sicuro. I miei gattonano e si alzano e già mi danno un gran da fare. Prima la sera ero più che altro stanca di testa. Adesso più fisicamente.
@Alleg67: marito sulla via della guarigione...grazie :)!
@2gemelle: nemmeno noi sentiremo la mancanza di questo lunghissimissimo inverno.
@my: io non son stata capace. E adesso il tasto credo sia andato perduto!
@valewanda: questi qui sono più avanti di noi!
@bietolina: sì, sì, prendi appunti che il portatile sembra piacere a molti...
@Rossana: non scrivo ma leggo (quasi) sempre. un abbraccio a te e Luna :)
@Claudia: anche a te Claudia. E, ne approfitto per scriverti qui che ti auguro di tutto cuore che il tuo sogno si realizzi al più presto. Un abbraccio.
@Trilly: un saluto affettuoso anche a te. Ti leggo e mi tengo aggiornata.
@Daniela: ti dirò, l'hanno scoperto ieri ma per il momento non hanno capito il meccanismo del rubinetto...ah, hanno scoperto anche lo scopino del wc :( ...aiuto!