dicembre 19, 2008

Come si cambia

Una volta leggevo. Tanto. Narrativa italiana e straniera. Riuscivo ad ordinare anche dieci libri per volta (in caso di promozioni però).
Oggi no. Da un po' di mesi a questa parte "non ho più la testa", mi manca la concentrazione e ammiro stupita le mamme blogger che mensilmente sfornano recensioni.
Stamattina ne ho ordinati due: "La Bibbia del genitore" e "Sos Tata", non quello scritto dalla famosa Tata Lucia (che sarà anche sopravvalutata ma è comunque un mito perché quando parla incanta me, figuriamoci un bambino) ma dalle due tate "minori".
Non è che i gusti cambiano. E' che libri così li leggi anche una pagina al giorno e non perdi il filo. Ma soprattutto speri, ingenuamente, di imparare i trucchi del mestiere prima che sia troppo tardi.

12 commenti:

wwm ha detto...

io il libro di tata Renata "fate i bravi" me lo sono fatta spedire a las vegas! Vedi tu! Te lo consiglio proprio..
E comunque sto cercando di alternare con altri libri.. Ma ci metto un secoloooo!

Lila ha detto...

Neanche io leggo più...e chi ce la fa? Però il libro "Fate i bravi" e quello che hai ordinato anche tu scritto dalle altre due tate "minori", quelli si, li ho già letti tutti e due...sono molto carini, pieni di consigni e scorrevoli..il secondo me l'ha regalato il mio ragazzo ad ottobre...hai fatto un'ottima scelta! :)

Mammablogger Panzallaria ha detto...

io ho ripreso a leggere (non tanto quanto prima) ma nemmeno poco come i primi mesi che puzzavo di rigurgitini. non sapevo nemmeno dell'esistenza dei libri delle tate.
ora me li segno subito e me li compro!
te con due gemelli sei già brava che riesci a scrivere un blog, va là, fatti dei complimenti che te li meriti ;-)

valewanda ha detto...

io leggo, ma meno di prima e dipende dai periodi e dai giorni. E poi, diciamola tutta, i blog e facebook non è che abbiano aiutato molto. Io ho letto quello della tata Lucia (non Renata!) ed è stato illuminante...

2Gemelle ha detto...

l'ho appena regalato a mia moglie, quel libro. Io stasera ho iniziato Il gioco dell'Angelo di Ruiz Zafon, era da questa estate che non iniziavo un romanzo, anche io ne leggevo a dosi massicce...

bstevens ha detto...

capisco e sottoscrivo... ; )

Improvvisamente in quattro ha detto...

Dopo una gravidanza a riposo fatti di tanti libri...ora la sola idea di leggere due riche mi fa chiudere gli occhi!E io amo leggere!
Ma verranno tempi migliori...?!?!

Mammafelice ha detto...

Io AMO Tata Lucia... segretamente vorrei essere come lei. Poi mi racconti per favore se il libro è piacevole, che me lo compro anche io?

mammaalquadrato ha detto...

@wwm: se poi vuoi suggerirmi qualche titolo...
@Lila: bene, poi magari sottolineo le parti più importanti e le faccio leggere a mio marito! :)
@panzallaria: anch'io spero di riprendere un po'. Grazie per i complimenti!
@valewanda: concordo sulla questione computer.
@2gemelle: eh ma allora poi apriamo un forum per discutere dei metodi delle Tate...
@bstevens: meno male, va!
@improvvisamente in quattro: il problema è che io già in gravidanza "non avevo più la testa"!
@mammafelice: volentieri!

alleg67 ha detto...

io vado a momenti, ci sono periodi che sforno libri, altri niente, poi devono essere leggeri, leggibili, se no mi deprimo sarà per dove vivo?

ps: prima non ero cosi'..!!

mammaalquadrato ha detto...

@alleg67: anch'io prima riuscivo a leggere i cosiddetti "mattoni", adesso non li prendo neanche in considerazione.

Mammamsterdam ha detto...

Assicuro e garantisco che la testa per leggere prima o poi torna. in genere in concomitanza con il periodo in cui iniziano a leggere loro, ma torna.