gennaio 17, 2012

Di cozze e sopracciglia

La mia convalescenza è finita, domani rientro a lavorare. E, come nella migliore delle mie previsioni, mi sta venendo l'ansia da lunedì, anche se domani è mercoledì. Nel senso di ansia da ripresa. E sì che iniziare di metà settimana ha i suoi bei vantaggi.
Che poi a me mica pesa lavorare, mi pesa il contorno. Sarebbe?
Mi pesa svegliarmi la mattina e dovermi dare un'aggiustata, perché uno in ufficio ci deve andare anche un po' presentabile. Mi pesa dovermi mettere delle scarpe che non sono quelle da ginnastica (non sono neanche i tacchi, eh, non ce la potrei fare). Mi pesa dover avere i capelli decenti. Mi pesa dover correre sempre contro il tempo perché da quando ci sono i bambini non sono mai in orario. Forse non lo ero neanche prima ma non ci giurerei. Mi pesa dovermi concentrare su qualcosa perché fluttuare col pensiero è il migliore dei passatempi.
Va be', visto che l'indole è questa e in dieci giorni ho subìto un notevole accozzimento, ho pensato bene di usare queste ultime ore di libertà per fare un restauro minimo, tipo una bella pulizia del viso. Che hai voglia ad arrampicarti sugli specchi, le estetiste ti beccano in un nanosecondo e ti costringono ad ammettere che sì, è vero, l'ultima volta l'hai fatta quasi ehm...un anno fa? Comunque, ammesso che la pulizia del viso sia una coccola e non una tortura, a me basta un sopracciglio pettinato e la pelle di velluto per sentirmi una strafiga. Sì, insomma, va be', quasi.
Qual è la vostra coccola preferita?

18 commenti:

Francesca ha detto...

Avevo appena commentato il tuo post di ieri, aggiorno e mi si piazza davanti il tuo fantastico post di oggi. Mamma mia quante cose condivido con te, e se guardi il mio post di ieri te ne rendi conto di ciò che penso del lunedì come giornata post riposo.
Anche a me da fastidio togliermi i pantaloni della tuta e maglione da casa e vestirmi decentemente, truccarmi di più di un semplice fondotinta per coprire il pallume e mettermi gli stivali. Anch'io sono perennemente in ritardo, pensa che all'asilo nido di mio figlio mi sono presa mezze parole perchè lo porto in ritardo..che palle!Non che prima di lui fossi una persona puntuale..
Chiedi qual è la coccola che mi concedo. Ho da pochissimo in casa nuova la vasca idromassaggio e farla una volta la settimana nel mio bagno nuovo con tante candele profumate accese mi manda in delirio!
buona giornata!!

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

@francesca: apperò, questa sì che è una coccola! vengo a leggere...

pasticciona ha detto...

la mia coccola è lavaggio- taglio. messa in piega, soprattutto lavaggio con massagino alla testa che mi manda in paradiso in 30 secondi e se ci metti che da un annetto la mia parrucchiera ha pure messo la poltrona al lavaggio massaggiante... ecco questa è la mia coccola, ma non me la concedo molto spesso.. 4 volte l'anno è quanto lo vorrei fare (insomma con una spuntatina ogni 3 mesi avrei sempre un taglio mezzo decente), 3 volte l'anno essendo più realisti, negli ultimi anni anche per risparmiare un po' mi accontento di 2 volte l'anno...

valewanda ha detto...

e comunque io la pulizia del viso non l'ho MAI fatta :-). Com'è andato il rientro?

mammasuperabile ha detto...

nella mia personale hit-parade dei dolori annovero:
1. parto senza analgesia
2. pulizia del viso
4. colica renale...
non mi avrete mai sadiche estetiste!
la mia coccola e navigare pancia all'aria alla sera e una doccia lavica da 5 minuti la mattina!

Silvia - Le cose di ogni giorno ha detto...

Ehm... io la pulizia del viso non l'ho mai fatta... ;-)
Arrivata al lavoro? Come sta andando?

MammainblueJeans ha detto...

la mia coccola preferita è... qualsiasi cosa pur di avere tempo di farla....vi giuro che anche la più dolorosa dlle cerette per me ha il sapore della libertà e del tempo dedicato a me...ommioddioSTOPROPRIOMESSAMALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!

franci ha detto...

la mia coccola post gemelli è la ceretta.... un'ora per me e mezzo kg in meno dopo ;D .....

dai che domani è giovedi'

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

@pasticciona: il massaggio alla testa l'ho provato una volta ed è notevole. Il parrucchiere per me è quasi una sofferenza perché quando esco non mi piaccio mai. I capelli e il colore sono più curati ma l'effetto benefico sull'umore manca!

@vale e silvia: capo fuori sede per quasi tutta la giornata quindi rientro molto soft :-)

@mammasuperabile: ahahaha, la 1 non l'ho provata perché ho fatto il cesareo. Sulla 2 e la 3 concordo pienamente!

@mammainbluejeans e franci: nooooooooooo, la ceretta no. vabbe', parlo io con la pulizia del viso...

valewanda ha detto...

com'è che io e la Bertolli rispondiamo le stesse cose??????

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

@vale: siete troppo in sintonia, mica come me che il massimo del mio cucito è attaccare un bottone e della mia cucina è il purè con le buste!

Arianna Pand ha detto...

qualsiasi cosa fatta dall'estetista per me è una coccola...anche se è la peggi tortura! Stare li in silenzio senza sentire grida o andare a prendere 50 bicchieri di acqua al minuto o far fare 200 volte pipì è un lusso che mi concedo ogni tanto! E che cavolo! Il mio prossimo è questo sabato: mani, piedi e massaggio acquistati su groupon! EVVAIIII!!!

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

@arianna: uao! anch'iooooooo!

Elena - WorldWideMom ha detto...

io amo andare alla SPA. ANche a ciondolare tra sauna e idromassaggio....quell'atmosfera tranquilla, accogliente....aaaahhhhh come mi piace!

Laura GDS ha detto...

Luuungo bagno extra-caaaaldo.

mammasuperabile ha detto...

passa da me che c'è un po' di pubblicità per te!

diana ha detto...

hai ragione è una bella coccola l'estetista pensa che a anche la ceretta mi sembra una coccola e sottoscrivo tutto...io a volte vorrei poter uscire in pigiama!

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

@wwm: la spa ancora meglio. io mi limito all'estetista perché ce l'ho sotto casa.
@laura GDS: pensa che io ho abolito la vasca a favore della doccia più o meno da quando sono nati i bambini. Ci pensavo un mesetto fa quando mi sono fatta un bagno lunghissimo che non mi ricordavo il tempo...
@mammasuperabile: grazie!!!
@diana: a questo punto direi che qualsiasi ritaglio di spazio tutto per noi è una coccola.