dicembre 06, 2011

La mamma pavone

Realizzi che stai invecchiando 
quando sfogli Vanity Fair e ti rendi conto di conoscere solo la metà dei personaggi intervistati;
quando incroci un ragazzino in ascensore che ti dà del lei;
quando il peso a fisarmonica è un lontano ricordo (nel senso che buttare giù due chili è un'impresa titanica);
quando sei stata fotogenica per una vita e poi più;
quando apprendi con orrore che ti è scesa una palpebra: nel senso che ti è ceduta la pelle sopra l'occhio e della cui cosa accusi tuo marito perché la mattina sei sempre troppo di corsa, un po' incazzata e si sa che le rughe di espressione si chiamano così mica per niente!

Il mese di dicembre per me è il mese dei bilanci e delle valutazioni. In questo periodo tendo al malinconico e quindi la butto sull'estetica anche se in genere è l'ultimo dei miei pensieri.

10 commenti:

I pensieri di Alle ha detto...

ma va là che GGIOVINE.....!!!
un bacio!!

lollamamma ha detto...

Maddai!!!

Michela ha detto...

Ti capisco davvero tanto. Io oltre alla palpebra, alla fisarmonica e al vanity fair ti dico che dopo 4 gradini sono già stanca....e mi incazzooooooooo

mammasuperabile ha detto...

kosè me kala la palpebra
ahahahahahahahah

diana ha detto...

MA SEI BELLISSIMA!!!!!!!!!!!!!
PUNTARE SULLA SIMPATIA QUESTO E' IL MIO MOTTO!

Barbapapa' ha detto...

Realizzi che stai invecchiando quando vai alla cena di Natale aziendale e poi ti ci vogliono 2 giorni per riprenderti... :-)

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

@i pensieri di alle: lo so, lo so...i malesseri sono altri...
@lollamamma: :-)))
@michela: è vero. Ho volutamente omesso le scale
@mammasuperabile: più o meno!
@diana: pure io punto sulla simpatia perché per l'estetica sono troppo pigra, ci vuole dedizione e soprattutto tempo!
@barbapapà: ahahaha, o quando dopo una partita di calcetto o di pallavolo rimani incriccato per una settimana!

Amalia ha detto...

da qualche mese a questa parte la mattina appena sveglia mi prende un terribile dolore alla schiena e mi sento tutta incriccata. uffa, quando ero ggggiovane e forte non succedeva. :(
mammasidiventa.ilcannocchiale.it

Francesca ha detto...

Quanto ti capisco!!!avere una casa, un marito e un bimbo da accudire lavorando a tempo pieno non è per niente semplice!!!!
buona giornata
Francesca

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

@amalia: io sono perennemente incriccata!
@francesca: ciao francesca. ti metto nel blogroll.