febbraio 17, 2011

More than words

La prima regola per insegnare a parlare ai nostri figli è non storpiare mai e poi mai le parole. Ma ce ne sono alcune che nel loro modo speciale di pronunciarle ti riempiono il cuore di tenerezza e allegria. Le diresti anche tu in quel modo lì, se non fosse che hai trent'anni e che non si fa.
Ti mettono di buon umore perché sono buffe e speciali.
Ecco le mie preferite:
Fuì
(avverbio di luogo: qui)
Fong
(quello per asciugarsi i capelli: il phon)
Ruppa
(quella per sollevare la terra: la ruspa)
Autoptu
(il mezzo di trasporto: autobus)
Affua
(quella da bere: l'acqua)
Tatatatànna (solo per le grandi città: metropolitana)

Quali sono le vostre?

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Il mio gnomo chiama l'acqua "gegia", la pianola "cassopiano" (???), il biscotto "bitotto".
Spero non si corregga mai!
vistodalei.splinder.com

Laura GDS ha detto...

terrò presente.
che siano le basi per un dizionario genitori bimbi?

I pensieri di Alle ha detto...

anche la mia ne aveva di forti...palut pantaloni lilli orologio, lulla uva.....

Twins(bi)mamma ha detto...

ciao... adesso i miei twins pronunciano le parole abbastanza bene (4 anni) ma ancora mi diverto con qualche frase: croccrante (croccante)...compiere (pompiere) abbiamo un pò scherzato su questa pronuncia prima e ora è un pò difficile fagli cambiare idea sul "compiere". comunque sono bellissimi quando storpiano le parole...

Anonimo ha detto...

cocciolato - cioccolato
siraghetta - sigaretta
cimena - cinema
escio - esco
volo - voglio

da http://chicca.blog.tiscali.it/

Carpina ha detto...

Ivan ha ormai quattro anni, e parla bene, ma ho nel cuore OTUK per YOGURT, NO-I-PAZE per NON MI PIACE, e... uf, non ne ricordo altre, ma tanto ho un piccolo dizionario, ho scritto le sue paroline sull'agenda telefonica del piccolo principe - essendo una rubrica telefonica, è suddivisa per lettere, proprio come un dizionario!
mi sa che andrò a sfogliarmelo!! :)

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

Penso che farò una TOP TEN delle più belle. Per il momento la "gegia" di Arianna (Vistodalei)è ai vertici della classifica. Come darmi torto?

@carpina: bella l'idea di scrivere in una rubrica le loro paroline. quasi quasi la copio. noi abbiamo un video dell'estate scorsa con una frase storica di Mattia: "ehi, batta Ghigga!" che sta per "adesso basta Christian!". Quando la risentono si mettono a ridere pure loro :)

Silvia ha detto...

Carlo e' un bimbo precoce nel linguaggio e ora a due anni e sei mesi parla ormai correttamente ...ma non dimenticheremo mai e ancora a volte le usiamo io e mio marito alcune sue paroline tipo Bibba (biberon) Didotoie ( letteralmente : Giratore alias Frullatore ) Temmofifone( Termosifone) e il famoso Fighifelo ( Frigorifero).

Carpina ha detto...

ieri sera Ivan ne ha 'sparata' un'altra, che questa mattina ho prontamente annotato sulla rubrica-dizionario :)
mamma, passiamo dal LIBRICISTA che devo scegliere un libro?

ehhh cresce il mio piccolo ometto, ormai è nella fase 'neologismi per comunicare meglio'!! :))

Heddi Goodrich ha detto...

Il nostro Elio, due anni e mezzo e bilingue italiano-inglese, dice:
"paca" (scappa)
"pimi" (pomodori)
"simpi" (serpente)
"Tipino" (Topolino)
"ciocco-a-a" (cioccolata)
"bova" (bua)
"balala" (balena)
"fichina" (fiocchi d'avena)
Che tenerezza!

Trasparelena ha detto...

ehm
la mia ha 4 anni e mezzo però dice ancora
boz per box
fuzzia per fuxia
Rieri per ieri
Lastoviglie per lavastoviglie

Heddi Goodrich ha detto...

Oh, avevo dimenticato forse la piu' bella:
"abba abba" = arrabbiato

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

Continuate a scrivere: a breve la top ten delle parole più simpatiche! :)

Donata ha detto...

il mio piccolino, di quasi quattro anni, a volte sbaglia i verbi, ma mi fa così ridere che non sempre lo correggo:
aprito per aperto
moruto per morto
ma la cosa + simpatica che ricordo l'ha detta quando aveva due anni, guardando uno di quei babbi natale che si arrampicano, ha detto "guadda, si allampaca"

franci ha detto...

che peccato ...non possiamo partecipare i miei dicono tre parole con le quali ne esprimono almeno venti :D

pappa è pappa, scarpa, palla, calza...a seconda di cosa indicano :D

poi dicono (entrambi) chicchi iallo per sole

e Nic da un paio di giorni dice "zi" (che mi fa scioglire) per dire si ...Jacopo invece annuisce ....!

paola ha detto...

ciao, aggiungo anche la mia...
luigi ha ormai 10 anni, ma l'acqua frizzante a casa nostra si chiama ancora l'ACQUA CHE GIGIA...

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

@franci: chicchi iallo!? beh, ma è anche più difficile da dire!
@paola: l'acqua che gigia è meravigliosa...voglio cominciare a dirlo anch'io!