ottobre 22, 2008

La regina dei fornelli


Che io non fossi la regina dei fornelli si era capito. Che giusti dosaggi e giuste consistenze fossero un problema l’avevo già detto. La questione pappe sembra comunque ben avviata.
LORO mangiano tutto.
LA MAMMA si destreggia come può tra pentolini e polveri varie, che non suona bene ma rende l’idea.
Il problema LA PAPPA A META’ CONSUMAZIONE MI DIVENTA LIQUIDA ANCHE SE ALL’INIZIO ERA CREMOSA l’ho risolto.
Ho parlato con la signorina Mio Nestlè che mi ha detto che no, non sbaglio le dosi; che è normale se la pappa non viene mangiata in fretta; che mi sono senz’altro accorta che il prodotto contiene farina di riso dia-sta-sa-ta [veramente no, perchè non ce l’ho l’abitudine di leggere gli ingredienti: madre snaturata!] e che è quell’ingrediente lì che rende il tutto più digeribile.
Poi per ringraziarla di avermi rassicurata, le ho dato tutti i miei dati personali. Riceverò pubblicità e telefonate promozionali per tutta la vita ma fa niente.
Comunque sono passata in fretta alla crema di mais e tapioca che mi sembra tutta un’altra storia.
Anche il problema LA PAPPA MI SI RIEMPIE DI GRUMI ANCHE SE BUTTO LA POLVERE A PIOGGIA UN GRANELLO ALLA VOLTA LAVORANDO DI POLSO CON LA FORCHETTA PERCHE' STEMPERARE NON E' IL MIO FORTE l’ho risolto. Usando la frusta. Quella che forse la gente normale usa solo per fare i dolci ma io ci faccio anche la frittata.
<

10 commenti:

profumodiviola ha detto...

Ma davvero esiste la "nutrizionista Mio" ?? :O
E ti è stata utile?
Sai che anche lo sgorbietto qui alla sua tenera età ora prova le pappe, visto il reflusso e visto che il latte sembra fargli sempre più schifo?? (e vorrei vedere..quel coso puzza che manco...)
Domani, se mi alzo e vado a comprare la farina di riso, provo la prima pappa. Poi vi racconto.
P.S. io la frusta la uso per tutte le plveri che vanno squagliate, tipo la crema in bustine (quella di funghi Knorr da grandi :P)

micmic ha detto...

Se ti puo' consolare il ho scoperto l'uso della frusta da tipo una settimana, ma solo perche' l'ho trovata inclusa in una mucchina di ceramica porta mestoli e frusta, e anche io la uso per la frittata hihihihi
Poi un'altra domanda..ma quando non c'erano tutte queste pappette preconfezionate, polveri magiche e cremine varie, come si svezzavano i bambini?
Io non mi fido troppo delle cose confezionate (sara' che sono diventata troppo africana??)

Laura mlt ha detto...

@profumodiviola: sono d'accordo, l'odore del latte è davvero disgustoso, l'altro giorno l'ho anche assaggiato ed è dolcissimo. ho chiamato il servizio clienti della Mio dove risponde una signorina che ha tutte le risposte pronte per le varie domande delle clienti...
@micmic: no, le pappette non sono preconfezionate. la crema di riso di cui parlo è in polvere tipo maizena o simili, mia madre mi ha detto che una volta esisteva già precotta oppure da cuocere sul fuoco. quella di oggi si stempera appunto nel brodo che fai in casa e poi ci aggiungi tu il passato di verdura, la carne, il parmigiano, etc...

Diletta ha detto...

Dunque tu hai iniziato lo svezzamento verso i 5 mesi giusto? E come prima cosa hai provato la frutta?

Laura mlt ha detto...

@Diletta: la mia pediatra mi ha fatto iniziare con la frutta per abituarli al cucchiaino. compiuto il quinto mese ho iniziato con le pappe. so che c'è anche chi sostiene che iniziando con la frutta si abituano al dolce e non mangiano il resto. ma i miei fino ad ora si sono sempre mangiati tutto.

Mamigà ha detto...

Meno male che non sono l'unica imbranata che scopre l'uso della frusta solo dopo innumerevoli tentativi con la forchetta! Laura, leggerti è rassicurante, gnagnagna!
Comunque più o meno pare che tutti inizino con la frutta, forse perchè appunto è la più appetibile, e passare dalla tettarella al cucchiaino richiede già un notevole sforzo di per sè, almeno con qualcosa di dolce la cosa è più allettante.
Mamigà

valewanda ha detto...

ma porca miseria laura, se me lo dicevi te l'avrei rivelato io che il trucco è la frusta...
io la uso sempre, sempre, sempre, e vengono pappe bellissime, della stessa consistenza dall'inzio alla fine...

Laura mlt ha detto...

@mamigà: gnagnagna!
@valewanda: ...ecco, allora dovrebbero scriverlo sulla confezione che col cavolo che si stempera con la forchetta... anticipami qualche altra dritta allora...

Linda ha detto...

Anch'io ho scoperto la frusta dopo un bel po', prima usavo il frullatore ad immersione.. se ne fanno di cose strane...

Laura mlt ha detto...

@Linda: già, tocca ingegnarsi...